Menu

manna-dal-cielo

La Manna

mannaLa manna è la linfa che sgorga dall'incisione del frassino che, cristallizando, grazie alle particolari condizioni micro-climatiche, dà vita ai caratteristici cannoli.

La raccolta avviene nei mesi di luglio e agosto. Il prodotto vanta una storia millenaria in quanto viene citato, oltre che nella Bibbia (Man hu) come cibo per sfamare gli Israeliti, anche da importanti autori greci e da Dante Alighieri.

Oggi la cultura della produzione della manna sopravvive solamente in sicilia, nel Parco delle Madonie, nei comuni di Pollina e Castelbuono dove questa antica tradizione, tramandata di generazione in generazione, resiste tuttora.

Nell'ultimo ventennio i frassinicoltori, per ottenere una manna pura, hanno sperimentato con successo una nuova tecnica di produzione e raccolta: si fa scorrere la linfa su un filo di nylon ottenendo stalattiti lunghe alcuni metri. Si ottengono così i "cannoli" che, dopo l'essiccazione, sono immessi sul mercato dai produttori.